Greentips… consigli verdi – consigli ecologici

25 luglio 2009 at 10:38 Lascia un commento


lovingtreeEcogreengitps… Consigli verdi, l’ecologia semplice ma efficace:

  • Ricordatevi di spegnere le luci delle stanze che non state occupando sostituite le lampadine a incandescenza con quelle a basso consumo energetico
  • Fate la raccolta differenziata: suddividere plastica, carta, alluminio, vetro e umido è fondamentale per ridurre i rifiuti
  • In inverno, tenete il riscaldamento a non più di 19-20 gradi: le emissioni di CO2 nell’atmosfera si abbasseranno sensibilmente
  • Usate il meno possibile l’automobile. Se potete, andate a piedi o in bicicletta, oppure usate i mezzi pubblici
  • Cercate di acquistare prodotti locali e di stagione cercate di coltivare il più possibile le verdure nei vostri giardini o terrazze
  • Evitate di acquistare prodotti usa e getta usate borse della spesa ecologiche, o in carta, cartone, stoffa
  • Evitate le borse di plastica e se proprio ne prendete al supermercato, sfruttatele il più possibile. Le borse di plastica (utilizzate il più possibile) devono essere usate per la raccolta della plastica e smaltite negli appositi cassonetti
  • Se dovete cambiare il computer, pensate a un portatile: consuma meno e occupa meno spazio
  • Se dovete eliminare vecchie coperte, portatele nei canili. Lì servono sempre, per scaldare le cucce dei cani abbandonati
  • Fate acquisti di gruppo: prendete frutta e verdura all’ingrosso e poi dividete la spesa con parenti, vicini e amici, risparmiando sui prodotti (di ottima qualità), abbasserete lo smog e la quantità di imballaggio best green tips
  • Fate il bucato con acqua più fredda (consuma meno) e fatelo solo quando serve davvero.
  • Se potete, acquistate elettrodomestici di classe AAA
  • Staccate la spina dalle prese degli elettrodomestici che non usate. Non sembra, ma si consuma meno corrente
  • Non lasciate la tv o i computer in standby, spegneteli del tutto
  • Comprate prodotti ottenuti da materiali riciclati quando stampate un documento, pensate se davvero serve: ogni foglio stampato inutilmente contribuisce alla deforestazione
  • Pagate le bollette online, se possibile, o date mandato alla vostra banca: si risparmia carta e inquinamento da traffico
  • Se avete spazio, installate dei raccoglitori di acqua piovana e usatela per innaffiare le vostre piante o il vostro orto
  • Usate detersivi autoprodotti o ecologici. Non inquinano e puliscono benissimo
  • Usate ventilatori da soffitto: d’estate rinfrescano l’aria, d’inverno fanno scendere l’aria calda, scaldando meglio le stanze
  • share-a-hot-recycling-tipSe proprio dovete prendere l’acqua al supermercato, prendete quelle imbottigliate in vetro. Altrimenti, riempite le bottiglie di plastica con acqua di rubinetto: è altamente controllata e completa. Quando le bottiglie non servono più, riciclatele negli appositi contenitori
  • Controllate periodicamente le vostre automobili: un mezzo efficiente consuma meno
  • Mettete delle protezioni isolanti a porte e finestre: la diminuzione di spifferi fa risparmiare nel riscaldamento della casa se potete, installate pannelli solari e create giardini pensili
  • Per soffrire meno il caldo non aumentate l’uso di aria condizionata: mangiate più frutta e verdura. Aiuta il corpo a idratarsi e a sopportare meglio le alte temperature
  • Acquistate il latte alla spina dai dispenser delle cooperative: è ottimo, è locale, riduce l’uso di imballaggi superflui
  • Disinfettate i tappeti semplicemente cospargendoli di bicarbonato e lasciatelo agire (da un minimo di 2 ore a tutta la notte) e poi aspirate: senza usare prodotti chimici è un potentissimo anti-acaro
  • Provate a produrre detersivi naturali in casa: riducono le allergie e non inquinano
  • Se proprio volete usare i detersivi commerciali, cercate i supermercati che offrono i detersivi alla spina: costano meno e riducono gli imballaggi inutili
  • Anziché buttare via i vecchi vestiti, organizzate uno swap party (serata tra amici in cui ci si scambia gli abiti che non si usano) o donateli alle organizzazioni caritatevoli
  • Risparmiate acqua: aprite i rubinetti solo quando serve e non lasciate correre l’acqua inutilmente
  • Usate l’acqua recuperata dal lavaggio di frutta e verdura  per abbeverare le piante di casa

Entry filed under: Consigli verdi, Ecologia. Tags: , , , , , , , , , , .

Greentips…consigli verdi – I detersivi faidate Greentips…consigli verdi-l’aceto al posto dei detersivi tradizionali

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Ecogreentips.org

Clicca qui per iscriverti a questo sito e ricevere le notifiche dei nuovi articoli via e-mail.

Segui assieme ad altri 454 follower

Feeds

Seguici su Facebook

Categorie

Archivi

Creative common

Sosteniamoli!

Greenpeace Italia

English version

Trovi i Greentips anche qui:


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: