Greentips…consigli verdi – Il verde verticale

18 febbraio 2010 at 16:49 6 commenti


Non ci stancheremo mai di dirlo: i giardini verticali e i tetti verdi non sono solo belli da vedere, ma sono anche utili.

Allestire un giardino verticale all’interno di un edificio non solo abbellisce l’ambiente, rendendolo più vivibile, ma purifica l’aria, regola l’umidità nell’ambiente e la temperatura, assorbe co2, se esterno assorbe anche i raggi UV.

Oggi si stanno creando moltissimi movimenti pro giardini verticali e tetti verdi e molti studi di progettazione inseriscono elementi verdi nei loro progetti urbani.

Tetti verdi e pareti verticali, se creati da esperti, non hanno alcuna controindicazione: non sono soggetti a perdite nel sistema di irrigazione; possono essere posizionati su qualsiasi superficie, dopo aver chiesto il parere di un esperto (è essenziale, soprattutto per i tetti, sapere qual è la portata massima di carico: un giardino sul tetto bagnato è molto pesante); alcuni studi recenti dimostrerebbero che un edificio a cui è stato aggiunto un tetto verde aumenta di valore: non solo è più bello, ma i vantaggi termici e di ecosostenibilità ne aumentano il valore (la riduzione dei consumi di termoregolazione dello stabile comportano  un risparmio di denaro).

Realizzare un tetto verde o un giardino verticale, soprattutto in fase di costruzione o ristrutturazione di uffici e abitazioni, può rappresentare una valida alternativa sia per risparmiare, che per contribuire all’abbattimento della CO2 presente nell’aria e all’inquinamento atmosferico.

Entry filed under: Giardini pensili, giardini verticali e orti urbani. Tags: , , , , , , , .

Greentips…consigli verdi – Ecoshop a Udine Greentips…consigli verdi – I 15 luoghi più inquinati della Terra

6 commenti Add your own

  • 1. Beppi Di Gi  |  18 febbraio 2010 alle 17:13

    che belli i giardini verticali-proprio in questo periodo stò elaborando un nuovo sistema di sostegno per facciata che alimenti il verde verticale..è una cosa che avevo nel cassetto da tempo.

    Rispondi
    • 2. Barbara  |  18 febbraio 2010 alle 21:47

      Che bella cosa Beppe! Dovrai tenerci aggiornati!

      Rispondi
  • 3. senzacredercitroppo  |  18 febbraio 2010 alle 17:46

    e che meraviglia, giardinetti in verticale, ora ci servon solo bambini ragno capaci di giocare sulle facciate dei palazzi … che all’ecologicamente pirla (mi cito e non fa bello, ma l’ecologicamente pirla è il mio cavallo di battaglia… o quel contro cui combatto?!) non ne sfugge una di soluzione cazzara per l’ambiente

    PS che ne dite della notizia che FIAT, la casa automoblistica più verde d’europa, quella che ci ha chiesto gli Eco incentivi pagati coi soldi di tutti, tolti a ben altre urgenze, pagava mazzette per gestire illegalmente fanghi tossici? .. ma che ci frega se i terreni sono inquinati, noi si coltiva sui muri …

    Rispondi
    • 4. Barbara  |  18 febbraio 2010 alle 22:02

      Quello che consideri “soluzione cazzara” è sia forma d’arte, che possibilità di migliorare un po’ l’aria che anche tu respiri.
      A volte bastano pochi accorgimenti per migliorare almeno un pochino l’ambiente in cui viviamo. Poi, è ovvio, non tutta l’ecologia è buona e non tutta l’ecologia è cattiva.
      Qui si cerca solo di far conoscere aspetti meno noti di una via più ecologica di vita.
      E’ anche per questo che non affrontiamo qui il discorso della FIAT o di altre aziende. Non è il compito che gli Ecogreentips hanno scelto di portare avanti.

      Rispondi
  • 5. mattiailgiardiniere  |  15 novembre 2010 alle 14:41

    che belle informazioni presenti nel vostro sito!
    andate a vedere:
    http://appuntiverdi.blogspot.com/

    Rispondi
    • 6. Barbara  |  15 novembre 2010 alle 18:36

      Grazie Mattia! Se vuoi suggerirci qualche argomento, fai pure!

      Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Ecogreentips.org

Clicca qui per iscriverti a questo sito e ricevere le notifiche dei nuovi articoli via e-mail.

Segui assieme ad altri 454 follower

Feeds

Seguici su Facebook

Categorie

Archivi

Creative common

Sosteniamoli!

Greenpeace Italia

English version

Trovi i Greentips anche qui:


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: