Greentips…consigli verdi-la verdura a portata di mouse

8 settembre 2010 at 14:45 Lascia un commento


Alcuni giorni fa abbiamo accennato al nuovo sito –l’orto sul tasto– che offre frutta, verdura e generi alimentari correlati (come uova, biscotti, marmellate bio) online.

Abbiamo fatto il nostro primo ordine e vorremmo raccontarvi come è andata!

Accedere alla pagine degli ordini è facilissimo, il sito è molto chiaro e tutto è molto comprensibile. Come in tutti i siti di vendite online e simili, è necessario però registrarsi ed effettuare il login.  La pagina con il listino delle offerte della settimana è chiarissimo, inoltre, vicino a ciascuna voce c’è sia la foto, sia tutte le necessarie informazioni (prezzo al kg, disponibilità settimanale). Man mano che si ordinano le varie quantita, si visualizza subito la spesa totale che si andrà ad affrontare.

Noi abbiamo acquistato tanta verdura (melanzane, patate, sedano, pomodori cuore di bue, pomodori da insalata, mele, fagioli) e uova biologiche. Una volta chiuso l’ordine, viene inviata una mail riepilogativa, in modo che così è facile tener nota di ciò che si è acquistato.

Gli ordini si possono effettuare dalle ore 9.00 di venerdì alle ore 13.00 di lunedì e la merce viene consegnata il mercoledì.

E così è stato anche con il nostro ordine. Nonostante la pioggia battente, nella prima mattinata si è presentata Elisabetta Dainese (brillante titolare dell’idea) con una meravigliosa cassetta di legno colma di frutta e verdura! Elisabetta è stata cortesissima, molto disponibile e la professionalità e la cura con cui segue il suo progetto si notano al momento della consegna.

Al momento le consegne sono limitate al Comune di Udine. Questo permette di garantire le consegne di frutta e verdura freschissime, colte nelle immediate vicinanze. Tutto ciò che viene acquistato sul sito è etichettabile infatti con la dicitura Km 0.

Ecco cosa scrive Elisabetta sul suo sito, in merito alla sua iniziativa:

L’Orto sul Tasto consegna ogni mercoledì frutta e verdura di stagione e prodotti alimentari trasformati di alta qualità, tutto di produzione rigorosamente locale, nelle case e negli uffici di chi abita o lavora nel comune di Udine.
Per l’acquisto dei prodotti ci rivolgiamo ad aziende agricole di piccola e media dimensione, tendenzialmente a conduzione familiare, selezionate in base alla qualità dei metodi di lavorazione e alla loro ubicazione nella provincia di Udine: desideriamo infatti portarvi prodotti freschissimi, inquinando il meno possibile con il trasporto. Noi siamo l’unico passaggio tra l’agricoltore e il cliente e ciò consente la definizione di un prezzo equo per il contadino e di un prezzo contenuto per il consumatore, comprensivo di tutte le spese per il nostro servizio di informazione, assortimento e consegna a domicilio dei prodotti. Richiediamo un minimo d’ordine di 10,00 € di prodotti ortofrutticoli, cifra oltre la quale è possibile acquistare anche i nostri prodotti extra (confetture, conserve, farine, olio d’oliva…), oppure di 15,00 € di qualsiasi tipo di prodotto.
Inoltre chi ha il piacere di gustare spesso i nostri prodotti guadagna 1 punto ogni 10,00 € di spesa e, ogni 10 punti accumulati, riceve un bonus di 5,00 € che può scalare dalle spese successive e, se fa parte di una struttura convenzionata con noi, (la prima è Slow Food FVG!) il bonus è di 10,00 €.
Il sistema prevede la raccolta degli ordini on-line per tre giorni alla settimana (tra le ore 9.00 di ogni venerdì e le ore 13.00 del lunedì successivo), l’inoltro tempestivo delle richieste ai produttori, il reperimento dei quantitativi necessari entro martedì sera e la consegna al cliente in giornata il mercoledì. Il recapito della spesa una volta alla settimana garantisce la raccolta degli ortaggi freschi il giorno prima della consegna.
La nostra attività si pone come un ampio e sano complemento della vostra spesa al supermercato, ma è sostenuta da una logica diversa da quella della grande distribuzione per alcune importanti ragioni:

Gli Ecogreentips sono entusiasti di questa iniziativa. Sviluppare il commercio locale, preferire i prodotti del proprio territorio (a km 0) è una delle maniere più dirette e corrette che abbiamo per limitare il nostro impatto ambientale nella nostra vita quotidiana.

Auguriamo a Elisabetta e al suo progetto il successo e le  soddisfazioni che merita!

English version

Entry filed under: Consigli verdi, Ecologia, Giardini pensili, giardini verticali e orti urbani. Tags: , , , , , .

Greentips…consigli verdi – Lavanda e lavandino Greentips…consigli verdi-stop ai sacchetti di plastica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Ecogreentips.org

Clicca qui per iscriverti a questo sito e ricevere le notifiche dei nuovi articoli via e-mail.

Segui assieme ad altri 454 follower

Feeds

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Categorie

Archivi

Creative common

Sosteniamoli!

Greenpeace Italia

English version

Trovi i Greentips anche qui:


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: