Greentips…consigli verdi-Verde Natale

21 dicembre 2011 at 12:57 Lascia un commento


Mancano pochi giorni al Natale e probabilmente avrete già provveduto ad addobbare casa e a prendere i regali per parenti e amici. Alcuni, invece, ci stanno pensando in questi giorni e tra una corsa e l’altra sono alla ricerca di regali per parenti e amici. Ma lo state facendo in maniera green? Ecco alcuni consigli: per prima cosa, evitiamo il consumismo a tutti i costi.  Non cediamo ai messaggi pubblicitari che quotidianamente ci spingono ad acquistare questo o quel prodotto. Pensiamo bene a chi vogliamo indirizzare il nostro dono e cerchiamo un’alternativa ecologica.

Cercate di programmare bene il giro-negozi. Non saltate da un centro commerciale all’altro, vagando da un negozio all’altro alla ricerca di ispirazione. Piuttosto, dedicate un momento della vostra giornata e pensate bene cosa volete regalare a chi. Dopo mettete nero su bianco dove trovare ciò che vi serve e organizzatevi il giro. Non fate spese da soli: chiamate almeno un amico, o amica: vi divertirete di più e sposterete un’auto sola (se proprio dovete usare l’auto…).

Pensate a soluzioni alternative. Per esempio, perché non regalate a tutti un albero tramite Tree-Nation? Sicuramente è un regalo originale, che rimarrà per sempre nelle vite degli altri e avremo anche dato un notevole contributo allo sviluppo di aree depresse del mondo.

Ricordate che i vostri acquisti condizionano il mercato: scegliete aziende che non sfruttano i minori; se acquistate oggetti in carta o legno (libri o attrezzi per la cucina, per esempio), fate attenzione che riportino il marchio FSC. Provate a fare un giro anche nei negozi del commercio equo e solidale. Contribuirete allo sviluppo e al sostentamento di popolazioni attualmente in difficoltà.

Se scegliete oggetti hi-tech, cercate quelli che consumano meno o i cui produttori prestino particolare attenzione all’ecologia (per esempio eliminando sostanze tossiche).

Se volete fare l’albero, si aprono diverse possibilità. E’ ancora aperta la diatriba se sia meglio vero o di plastica. Abbiamo già approfondito questo tema e, alla fine, rimane una scelta personale: se lo scegliete finto, è vero che è fatto in plastica, ma è anche vero che avrà una lunga vita. Se lo scegliete vero sicuramente eliminerete la plastica dalle vostre case, ma in questo caso cercate alberi certificati, provenienti da vivai che ne assicurano la crescita in luoghi specializzati e che non depauperano il patrimonio naturale. Ci sono grandi gruppi, come Ikea, che vendono alberi veri certificati e li ritirano passato il periodo natalizio e devolvono una parte delle vendite a progetti di salvaguardia delle foreste nazionali. L’idea alternativa all’acquisto di un vero albero è la decorazione di rami di pino potati con addobbi ricavati da materiale riciclato, come carta, cartone, lana o altro.

A seconda delle tradizioni familiari, c’è l’uso di festeggiare in casa il Natale o con il Cenone della vigilia o con il pranzo del 25. Anche in questo momento è facile organizzare una bella festa ecosostenibile. Preferite i cibi di stagione e a km 0. Se pensate di non avere tempo per la spesa, affidatevi ai professionisti del fresco a domicilio. Sono aziende che si stanno specializzando nella consegna a domicilio di prodotti locali. Anche il pesce può essere scelto con cura, evitando quello che arriva da mari lontani e preferendo il nostro ottimo ma bistrattato pesce azzurro. Aiutate l’economia locale e voi spendete meno! Frutta esotica o caviale non sono parte della nostra tradizione: lo sono diventati grazie al marketing. Non acquistate più cibo del necessario. E’ vero che l’abbondanza “fa festa”, ma è anche vero che lo spreco è un delitto! Tornare alle tradizioni ci avvicina allo spirito natalizio, ci fa risparmiare e salvaguardiamo l’ambiente!

Per organizzare una bella festa e vivere il clima natalizio pienamente non è necessario lasciarsi andare a spese folli, cercando per forza la frutta fuori stagione o il regalo più moderno. Ci dimentichiamo troppo spesso che è davvero il pensiero, quello che conta, non solo per le persone più care, ma anche per la Terra che ci ospita.

Entry filed under: Consigli verdi, Ecologia, Fai da te e riciclo. Tags: , , , , , , , , , , .

Greentips…consigli verdi-l’anno dei chirotteri Greentips…consigli verdi – Merry Green Christmas!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Ecogreentips.org

Clicca qui per iscriverti a questo sito e ricevere le notifiche dei nuovi articoli via e-mail.

Segui assieme ad altri 454 follower

Feeds

Seguici su Facebook

Categorie

Archivi

Creative common

Sosteniamoli!

Greenpeace Italia

English version

Trovi i Greentips anche qui:


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: